Biografia

Stona esordisce nel 2007 con l’etichetta SongMusicOne di Lisa (la splendida voce di successi sanremesi come “Sempre” e “Oceano”), Fra i vincitori di Una voce per Sanremo 2008, dopo anni di gavetta, partecipazioni a importanti appuntamenti live (L’isola in Collina – rassegna dedicata a Tenco dove apre il concerto della Bandabardo’, Livorno Rock Village, FestivalPub Italia – finalissima a Milazzo, la manifestazione Una guida per i miei occhi al Teatro Tenda di Roma dove apre il concerto di Riccardo Sinigallia), pubblicazioni varie (Ep, singoli e l’album “E’ il viaggio quello che conta”), Stona si prende una lunga pausa di rinnovo musicale per tornare in scena a Maggio 2017 con le nuove sonorita’ del singolo “Estate senza preavviso” prodotto da Davide Bosio e Nicolo’ Fragile.
A ottobre 2017 Stona vince il BIELLA FESTIVAL e il premio NUOVO IMAIE per la realizzzione di un promotour con il brano “Belladonna”, realizzato con la produzione elegante e raffinata di Guido Guglielminetti, (legato a grandi nomi della musica italiana da Lucio Battisti a Mina, a Ivano Fossati, Loredana Bertè, Mia Martini e da oltre trent’anni capobanda, produttore e bassista di Francesco De Gregori).
A Maggio 2018 Stona vince per i FIM AWARDS il premio P.A.E. premio miglior autore emergente in occasione del FIM Fiera della Musica a Milano con la sua scanzonata “Troppo pigro”.
A Luglio prosegue il suo tour acustico nei club e fra le varie date è sul palco di FOLKEST prima e condivide poi il palco con le due cantautrici italiane L’Aura e Nathalie in occasione de l’IMPERIA UNPLUGGED FESTIVAL.
Con VOLUME! etichetta discografica e L’ALTOPARLANTE ufficio stampa, il 21 settembre è il radio date per l’uscita del singolo “Storia di un equilibrista” che apre la strada al nuovo album di inediti; pochi giorni dopo sui canali social e youtube è disponibile il video del brano per la regia di Eugenio Ripepi.
In autunno è previsto quindi il disco dal titolo stesso “Storia di un equilibrista” prodotto da Guido Guglielminetti, che vede la partecipazione di ospiti importanti come Elio Rivagli alla batteria e Carlo Gaudiello al piano oltre ad un inedito duetto con la cantautrice ligure Chiara Ragnini realizzato presso l’Ithil World recording studio di Imperia.
L’album è stato scritto e impostato da Stona nel proprio homestudio e poi registrato e prodotto nella tranquillita’ del PSR studio recording di Guido Guglielminetti e masterizzato da Fabrizio De Carolis al Reference Studio di Roma.
“Mi piace molto lavorare con Massimo, perchè oltre ad avere idee originali, ha un gusto per la musica suonata, che da un po’ di anni non siamo più abituati a sentire.Mi rimanda ai grandi musicisti, coi quali ho avuto la fortuna di collaborare: Lucio Battisti, Ivano Fossati, Lucio Dalla… non tanto per il modo di scrivere, quanto per il gusto di suonare senza pensare al mainstream. Massimo è un ottimo autore ed interprete, scrive brani che sono divertenti da suonare e che possono avere un’ottima resa dal vivo.Non ce ne sono molti di artisti così in giro, oggi.”
Guido Guglielminetti

SITO UFFICIALE www.massimostona.com
EMAIL [email protected]